Prenota subito!

Il Desco – Sapori e dei saperi lucchesi è una grande tavola all’aperto dove si incontrano i sapori e saperi di una terra ricchissima di risorse enogastronomiche: un vero e proprio itinerario che torna ogni anno al Real Collegio di Lucca nei fine settimana dei mesi di novembre e dicembre.
Il Desco è una vetrina di prodotti tipici e di altissima qualità – tra cui profumati salumi come il Prosciutto Bazzone, il Biroldo della Garfagnana (ambedue Presidi Slow Food) e la Mondiola, l’antico “formaggio del pastore” chiamato l’Accasciato ed il Caprino della Garfagnana o ancora il Formentone ottofile ed il Farro IGP, accompagnati da vini eccellenti provenienti da territori di grande valore come Montecarlo e le Colline Lucchesi – ma è anche un vero e proprio itinerario di sapori che da Lucca vi porterà a percorrere le strade della Garfagnana tra Alpi Apuane e Appennino Tosco-Emiliano, incrociando la Versilia e la splendida Valle del Serchio.

http://www.ildesco.eu
 

Nello splendido scenario della cinquecentesca Villa Bottini di Lucca si svilupperà la terza edizione dell'esclusivo mercatino natalizio a sfondo etico e solidale.

Oltre 35 espositori tra artigiani, produttori di prodotti a km0 e Bio riempiranno le affrescate sale della villa per offrire ai visitatori la possibilità di fare acquisti natalizi, vi saranno inoltre numerose attività proposte a famiglie e bambini.

All’interno delle splendide sale affrescate si potranno trovare manufatti artistici, oggetti realizzati con materiale di riciclo, cosmetici biologici e prodotti enogastronomici a km zero.

Nei sotterranei della Villa saranno ospitate nei giorni di sabato e domenica una serie di attività gratuite per bambini: laboratori, attività ludiche natalizie per la conoscenza della lingua inglese, Ombre Cinesi e tanto altro! Presente anche un’area bimbi, uno spazio con giochi costruiti artigianalmente con materiali naturali e di recupero, in cui anche i più piccoli potranno divertirsi mentre i grandi si diletteranno nella visita dell’area espositiva.


 

Torna Lucca i giorni di Puccini - Lucca Puccini Days che lega, nel nome di Giacomo Puccini, esperienze musicali varie e diverse: dalla lirica alla musica da camera, dalla musica sacra all’improvvisazione e jazz.

Il programma vasto e intenso, permetterà di assaporare ancor di più, l’atmosfera particolare ed esclusiva dedicata a Puccini, grazie alle numerose collaborazioni con le realtà musicali e culturali del territorio.
 

Il programma completo al teatro del Giglio.


“È la più gran manifestazione italiana culturale spontanea curata da volontari” così Marco Magnifico, vice Presidente del FAI, riferendosi alle Giornate di Primavera.
 
L'evento di Primavera del FAI, Fondo Ambiente Italiano  ogni anno ha reso possibile l'apertura al pubblico di un Patrimonio nascosto o dimenticato del Belpaese, luoghi d'eccezioni generalmente preclusi alle visite che grazie al FAI sono fruibili per due giorni e gratuitamente.

L'evento punta da sempre a ricostruire la coscienza dei luoghi e dei loro saperi e a far capire come recuperare le bellezze abbandonate, saccheggiate o semplicemente poco frequentate. Come ogni anno sono coinvolte le centinaia di delegazioni FAI italiane, gli insegnanti e gli alunni che vestiranno i panni di ciceroni accompagnando il pubblico alla scoperta di tesori sconosciuti.
 



A tutti gli innamorati applicheremo una tariffa speciale per  la notte del 14 febbraio:  euro 50.00 a camera con abbondante e gustosa prima colazione e bottiglia di spumante in camera per festeggiare !

Per soggiorni di almeno 3 notti offriamo la terza notte in omaggio!

Approfittatene!!!!
 
1 / 9
P. IVA 02365340468 - Pec luccafora@pec.it   |   Tagmap - Places - Links
Privacy - Cookie Policy - Rivedi le tue scelte sui cookie
Sito realizzato da LuccArtigiani Siti Web Lucca
Chiama ora!