Prenota subito!

Lucca Classica Music Festival  è una manifestazione organizzata dall’Associazione Musicale Lucchese e dal Teatro del Giglio.
Nel centro storico di Lucca, in uno scenario affascinante di una città che ha dato i natali a Geminiani, Boccherini, Catalani, Puccini, oltre 40 appuntamenti con artisti di livello internazionale ed incontri su temi musicali con nomi di spicco di diverse realtà culturali in un intreccio tra musica, parole, arte, cultura ed emozioni.
Saranno oltre 400 i musicisti coinvolti nel LCMF.
 
In una location di grande fascino come Villa Bottini un evento per scoprire la cultura dell'artigianato italiano con più di cento espositori 

Un percorso tra degustazioni, sapori, storie, dibattiti, cene, show-cooking, laboratori del gusto, banchi d’assaggio, campioni “en primeur”, gastronomia del territorio, ospiti stranieri, mostre, eventi speciali, ispirato all’alta qualità dei vini della Costa Toscana. Oltre 80 vitivinicoltori delle province di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno, Grosseto. Dalle Apuane alla Maremma, “l’altra Toscana” nel suo tradizionale appuntamento annuale presenta il meglio della produzione enologica del territorio.

La Lucca Half Marathon è una gara competitiva Nazionale Fidal sulla distanza di 21097 mt.
Il percorso, fluido, pianeggiante, asfaltato ed interamente chiuso al traffico è da ripetere 2 volte. La Partenza dalle Mura urbane di Lucca che, integre e bellissime sono il polmone verde della Città del Baluardo. L'anello di 4223 mt è il luogo ideale dei i runners e dei camminatori lucchesi per allenarsi e socializzare.
Il percorso prevede un giro di Mura per poi scendere ed imboccare la circonvallazione intorno ad essa e per poi entrare in Città nelle caratteristiche e monumentali strade cittadine, il tutto, da ripetere 2 volte.
 
Circa 100 opere provenienti dall'Italia e dall'estero realizzate dai pittori illuministi saranno protagoniste alla mostra che si terrà a Lucca dal 8 dicembre al 2 ottobre 2022
In più ci saranno le opere del lucchese Pietro Paolini, considerato da Vittorio Sgarbi, il curatore della mostra, uno dei più grandi intrerpreti della scuola caravaggesca.
1 / 9
Sito realizzato da LuccArtigiani Siti Web Lucca
Chiama ora!