Puccini e la sua Lucca
Postato da Silvia Madrigali il 10/08/2017

Puccini e la sua Lucca
Nel cuore di Lucca si trova la casa natale di Giacomo Puccini, affacciata su Piazza Cittadella, dove risalta la bellissima statua bronzea del Maestro, opera di Vito Tongiani.

In questa casa crebbe insieme alla famiglia, prima di trasferirsi a Milano per proseguire i suoi studi.

Oggi è sede di un Museo a lui dedicato, dove si possono visitare le stanze in cui visse, la camera in cui nacque, gli abiti che indossò, le lettere che scrisse e  il pianoforte su cui compose.

Trascorse, durante la sua infanzia, lunghi periodi di vacanza nella casa di famiglia a  Celle di Pescaglia, poi ribattezzata Celli dei Puccini e dove è possibile visitare il museo e soggiorni nella villa di Chiatri, piccola frazione sulle colline lucchesi e affacciata sul mare.

A Torre del Lago Puccini si trova invece la celebre dimora, oggi Villa Museo, che il Maestro lucchese scelse di trasformare da torre di guardia, nella sua residenza che amò e abitò per oltre 20 anni e che fu fonte d'ispirazione per le sue opere.

Sul bel piazzale Belvedere, sul lago, si trova questa casa deliziosa con l'aspetto delle tipiche ville borghesi di fine Ottocento e un piccolo giardino con al centro una splendida palma e aiuole di rose colorate.

A Torre del Lago è stato anche seppellito nella cappella-mausoleo fatta costruire appositamente dopo la sua morte nella casa museo.

Ultima proprietà di Puccini fu invece una villa a Viareggio con vista sulla pineta dove nacque l'ultima sua grande opera: la Turandot.

Per ascoltare la sua musica molti eventi culturali e musicali:

il Festival Puccini di Torre del Lago con un ricco programma che richiama migliaia di appassionati da tutto il mondo per assistere ai capolavori pucciniani proprio nei luoghi che ispirarono il Maestro.

Puccini e la sua Lucca, l'unico festival permanente nel mondo.

Recitals, selezioni di opere, concerti speciali tutto l’anno, tutti i giorni dell’anno nella più affascinante Basilica nel centro di Lucca – San Giovanni – tutti alla stessa ora (i concerti iniziano alle 19:00) e tutti tenuti da rinomati cantanti e pianisti nazionali ed internazionali.

Una grandiosa occasione per apprezzare la voce del più famoso lucchese del mondo (forse l’italiano più famoso al mondo…).

E, soprattutto, sempre con interpreti e programmi diversi ogni sera, per dare al pubblico l’idea più vasta del grande Genio di Puccini messo spesso a confronto con le musiche e le arie degli altri grandi operisti italiani.

E tutto questo nella città in cui nacque e visse a lungo e in una Chiesa così legata a momenti salienti della sua vita.

Per un piacevole soggiorno, a pochi chilometri dal centro di Lucca e da Torre del Lago vi consigliamo il nostro bed and breakfast sulle orme di Puccini!